^Torna sopra

CTA Vietri sul Mare

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


Alle porte della Costiera Amalfitana, il CTA, associazione culturale-turistica, che collabora con il Comune di Vietri sul Mare per quanto attiene l'organizzazione e la promozione delle attività turistiche e culturali strettamente legate allo sviluppo del territorio, sin dal 1997, è esso stesso promotore ed organizzatore di diverse iniziative culturali sul territorio regionale. Oltre ai vari servizi turistici che offre, dalla ricezione alberghiera, a proposte di itinerari turistici di carattere ambientale, artigianale ed enogastronomico, organizza eventi culturali di grande spessore. Decisa a coniugare turismo ed artigianato in un’unica politica di promozione ha realizzato nel 1999, la Prima Edizione della “Mostra Itinerante di Artigianato Locale, Costa d’Amalfi”; l’intento di questa iniziativa è stato quello di recuperare, attraverso un poliedrico percorso espositivo, tutte quelle antiche maestranze che un tempo rendevano florida di commerci la storica divina Costiera. Nove week-ends per nove differenti paesi della costa da Vietri a Positano. Nello stesso anno, il CTA ha realizzato la “Mostra /Fiera della Costa d’Amalfi e della regione Campania in Austria”. Iniziativa che ha mirato alla promozione in Austria (regione Tirolo) di quelle attività artistiche, artigianali, musicali, nonché delle produzioni gastronomiche tipiche locali che affondano le loro radici non solo nel territorio della Costiera Amalfitana, ma in gran parte della regione Campania. Per il grande successo, riscosso, nel 2003 l’associazione è stata invitata nuovamente alla Festa Italiana nel bellissimo borgo medioevale di Hall nel Tirolo a pochi km da Innsbruck. Oltre alla promozione prettamente turistica, il CTA opera nel settore culturale: infatti un altro punto fermo della sua attività è il Concorso Pianistico Internazionale “Vietri sul Mare-Costa Amalfitana” e il Premio di esecuzione pianistica A. Napolitano – Città di Salerno giunti alla dodicesima edizione, organizzato con il contributo ed il patrocinio di diversi enti. E’ un appuntamento annuale che già dalla scorsa edizione si sdoppia: il Concorso a categorie si svolge a Vietri sul Mare mentre il Premio A. Napolitano – Città di Salerno si tiene a Salerno, nella Cappella S. Caterina del prestigioso Museo Diocesano mentre il concerto/premiazione dei vincitori si svolge al Teatro G.Verdi di Salerno. E’ uno dei pochi concorsi del centro-sud Italia che fa parte, sin dal 2005, della Fondazione dei Paesi Bassi Alink-Argerich che promuove i concorsi pianistici più prestigiosi del mondo. Altro appuntamento che si rinnova di anno in anno è la manifestazione musicale che sin dal 1998 caratterizza l’estate del territorio provinciale “I Concerti d’estate di Villa Guariglia”, nei giardini di Villa Guariglia in Raito di Vietri sul Mare. La manifestazione, oramai istituzionalizzata, si svolge da sedici anni riscuotendo un’eccellente affluenza di pubblico e ampi consensi della critica e di stampa nazionale ed internazionale. Il CTA,avvalendosi dei direttori artistici di alto livello invita ogni anno formazioni nazionali ed internazionali di musica da camera, orchestre di musica classica e jazz. Al festival, il CTA ha abbinato la campagna enogastronomica ideando e progettando la Mappa del gusto coinvolgendo alcuni tra i migliori ristoratori non solo di Vietri ma anche di Salerno e Cava: ogni ristorante ha adottato un prodotto tipico realizzando in occasione del festival un – Menù Concerto – al prezzo unico per tutti. Abbinato al festival edizione 2008 il CTA ha realizzato Vietri sul mare jazz clinics, seminari di musica jazz. Vietri era diventata per l’occasione la città della musica e dei giovani provenienti non solo dal territorio campano ma anche da altre città italiane . Altra attività culturale che il CTA ha organizzato nel periodo invernale è l“Isola del venerdì” che riguardava una serie di appuntamenti culturali mensili con esperti ed intellettuali per approfondire temi di attualità, riscoprendo il gusto dell’ascolto e della lettura con la presentazione di volumi, poesie, opere inedite ed originali. Per quanto attiene la promozione turistica, nell’anno 2006 ha collaborato alla realizzazione della prima GUIDA turistica di Vietri sul Mare, edizioni dell’Ippogrifo, e, nel gennaio 2007 ha prodotto la prima mappa turistica di Vietri sul Mare tutt’oggi unico veicolo informativo turistico della cittadina. Per conto del Settore Cepica di Salerno, della Regione Campania, ha realizzato e ideato: Le domeniche in azienda, percorsi di degustazione, matineè musicali e spesa in fattoria. Il progetto ha puntato a creare un evento musicale in quelle realtà produttive del territorio campano che da un lato hanno offerto agli spettatori-consumatori di conoscere da vicino il processo di produzione e dall’altra di poter acquistare direttamente dal produttore. Per continuare il filo conduttore musica-gastronomia, il CTA ha realizzato nell’ambito degli Itinerari Mediterranei della Provincia di Salerno, il concerto di musica classica all’interno di una azienda produttrice del pomodoro San Marzano DOP di Sarno che per una sera si è trasformata in un vero e proprio teatro. Gli appuntamenti musicali si sono ripetuti in diverse aziende agroalimentari tra Pontecagnano e Sarno. Il CTA ha coordinato i ristoratori vietresi, “Amici dello’olio DOP” nell’ambito della manifestazione del Premio nazionale Sirena d’Oro di Sorrento 2009 e Sirena d’Oro di Sorrento 2010 .

Nella sua ricca attività musicale il CTA ha collaborato con l’associazione musicale di lirica A.R.T. musica di ROMA agosto 2009 per la realizzazione del master di perfezionamento e concerto lirico Notte di stelle. Senza mai interrompere l’attività organizzativa di concerti di qualità ha realizzato la seconda e la terza edizione dei Concerti d’estate alla Torre Crestarella a Marina di Vietri sul Mare, valorizzando attraverso la musica una delle Torri saracene più suggestive della Costa d’Amalfi .
Nel 2009 l’associazione CTA ha incontrato a Cremona, i rappresentanti dei Comuni di Rovereto , Stresa, Busseto e di Cremona stessa per partecipare alla realizzazione del progetto “ Rete delle Città della Musica” ed ha firmato in qualità di organizzatore del festival dei Concerti d’estate di Villa Guariglia il protocollo d’intesa per la realizzazione della Rete.In seguito è stato invitato a partecipare alle Borse del Turismo musicale internazionale e ai Workshop sul turismo Musicale a Cremona nel 2010, nel 2011 e nel 2012 dove ha incontrato diversi tour operators che inseriscono nei loro pacchetti turistici le rassegne musicali di qualità come veicolo per la promozione del territorio e la valorizzazione dei beni culturali.
Ha intrapreso una intensa attività di collaborazione con il Conservatorio musicale di Salerno, partecipando a diversi meetings in Europa ( a Brno in Cecoslovacchia e a Graz, Austria) per iniziare attività di cooperazione europea tra i vari conservatori e partecipare alla AEC ( European Association of Conservatories) platform . Nel marzo 2011 il CTA è stato invitato presso la sede dell’ONU a Ginevra a organizzare un evento musicale nell’ambito della Festa Internazionale delle donne.
Attiva anche nel campo della promozione turistica del territorio salernitano, l’associazione ha partecipato nel 2011 e 2013 alla fiera del turismo TTI di Rimini; alla più importante fiera del turismo in Europa, la ITB di Berlino nel 2012 e alla fiera del turismo BMT di Napoli, sempre accreditata presso lo stand della Regione Campania.
Nel gennaio del 2012 ha collaborato con l’Assessorato all’ambiente del Comune di Vietri sul mare alla realizzazione della II edizione della manifestazione ambientale “Percorsi del benessere “. Le passeggiate tra i sentieri e le stradine dei borghi che circondano Vietri sul mare hanno l’obiettivo della promozione e la valorizzazione dello straordinario patrimonio paesaggistico ambientale del territorio riconosciuto dall’Unesco come “ bene dell’umanità” .
Ultimo, ma per questo non secondario, è il tassello della solidarietà: l’associazione CTA insieme all’ Associazione Salerno Accoglie ha organizzato a maggio un concerto del gruppo musicale i Musicastoria nel teatro di Zhodino in Bielorussia. Questo perché nel corso di un concerto della scorsa edizione del festival Concerti d’estate di Villa Guariglia sono stati raccolti dei fondi che hanno permesso ai Concerti di acquistare uno strumento musicale da donare ai bambini dell’orfanotrofio di Zhodino in Bielorussia ( struttura dalla quale provengono la maggioranza dei bambini ospiti dell’Associazione salernitana) grazie al ponte solidale voluto dall’Associazione Salerno Accoglie. Infatti nel corso degli anni, i rapporti tra il festival e l’Associazione Salerno Accoglie si sono consolidati a tal punto che l’Anteprima del festival edizione 2012 si è tenuta nell’Orfanotrofio di Zhodino in Bielorussia. In questa occasione, ed esattamente la domenica 27 maggio 2012, i Concerti hanno donato il pianoforte acquistato con la raccolta fondi effettuata durante la scorsa estate per lasciare un segno tangibile del festival ai bambini orfani dando loro l’opportunità di avvicinarsi al mondo musicale.

 

Centro Turistico Acli di Salerno Cell. 3294158640 | email: ctavietri@libero.it | ctavietrisulmare@hotmail.it 

Resp. Antonia Willburger

Corso Garibaldi, 142 - 84123 Salerno

COPYRIGHT 20013  CTA Vietri